Capodanno a Torino all’insegna del buon cibo piemontese

il

Dopo aver degnamente onorato la nostra amata terra d’origine, la Calabria, partecipando ad infiniti pranzi ed altrettante cene a casa di amici e parenti, io e Fabio (mio novello sposo) abbiamo deciso di rientrare a Torino per dare il benvenuto al nuovo anno.

Ancora saturi dalla trasferta calabrese, per il 31 sera abbiamo deciso di indossare i grembiuli e dilettarci in cucina, preparando una delicata cena home made, all’insegna di porzioni ridotte e semplicità. Più che soddisfatti del risultato, siamo riusciti addirittura a gustare, come non mai, la tradizionale fetta di panettone a fine cena e, col calice di spumante in mano, abbiamo atteso lo scoccare della mezzanotte.

Cenone di Capodanno-Torino-Piemonte-Cibo-Pesce-Festività natalizie-Capodanno 2017
Cena di capodanno a casa – Torino
Brindisi di Capodanno-2017-Buon anno nuovo-Cenone di Capodanno-Torino-Piemonte
Brindando al nuovo anno

Completamente ignari di ciò che avremmo trovato a pranzo il primo giorno dell’anno, alle 12 circa dello scorso 1° gennaio ci siamo avviati verso Fiano, a pochi chilometri da Torino.

Chiesa-Campanile-Centro storico-Fiano-Torino-Piemonte-Pranzo di Capodanno-Buon anno nuovo-2017
Chiesa Parrocchiale San Desiderio Martire di Fiano e campanile

Non è stato così difficoltoso trovare posto per due nonostante il periodo dell’anno; con sorpresa siamo riusciti a prenotare al primo tentativo a ridosso delle festività natalizie. Dopo aver consultato l’ormai insostituibile TripAdvisor e aver letto le ottime recensioni, abbiamo optato per la trattoria Val Ceronda, con cucina tipica piemontese. Amanti del buon cibo, adoriamo assaggiare i prodotti tipici dei luoghi dove ci troviamo; quindi dopo il Natale calabrese perché non festeggiare il 2017 con un pranzo tutto piemontese?

Trattoria Valceronda-Pranzo di capodanno-Fiano-Torino-Piemonte-Anno nuovo-2017
Trattoria Val Ceronda – Fiano

Comodamente raggiungibile in automobile, è stato facile trovare parcheggio nei pressi del locale; una volta arrivati, ci siamo trovati di fronte ad una semplice porticina, con un’insegna e un campanello. Entrati, l’impressione è stata quella di trovarsi a casa di una zia o della nonna; un ambiente molto accogliente e familiare. Tranquilla e silenziosa, la sala non molto grande accoglieva due piccole comitive di signore e signori di età matura. “Se ci sono gli anziani piemontesi vuol dire che il posto è buono e si mangia bene!” – questa è la classica frase di Fabio con la quale vuole rassicurarmi ogniqualvolta proviamo un posto nuovo! Ed effettivamente le nostre aspettative non sono state deluse. Ordinato un ottimo vino Barbera della casa, il simpatico e gentile cameriere è partito con una carrellata di gustosi antipasti: salumi di vario genere, albese con castelmagno (veramente squisita!), zucchina e peperone ripieni, tortino valdostano con fontina e lardo, funghi sott’olio, castagne al miele, crespelle con alici e patate e insalata di orzo. Poi è stata la volta degli agnolotti ripieni di carne (di dimensioni titaniche) e degli gnocchi al radicchio, lardo e formaggio.

Agnolotti-Pranzo di Capodanno-Primi piatti-Cucina piemontese-Pasta ripiena-Pasta fatta in casa-Cucina casalinga-Piatti tradizionali
Agnolotti piemontesi

Dopo i primi siamo passati ai secondi piatti con salsiccia al burro e salvia, scaloppina di vitello e fritto misto alla piemontese, concludendo con formaggi e torta di mele. Il fritto misto è un tipico piatto del Piemonte che, da tradizione, dovrebbe essere costituito soltanto dagli avanzi della macellazione del vitello per la parte salata e da dolci e frutta per la parte dolce, il tutto impastellato e fritto. Attualmente è stato allargato e potrebbe arrivare a comprendere 30 pezzi diversi; in realtà abbiamo capito che la tipologia e il numero dei pezzi può variare da ristorante a ristorante e da famiglia a famiglia. Il “nostro” fritto misto del primo dell’anno era costituito da cervella, fettina di maiale, sesamino, fiori di zucca, amaretto, mela, crema pasticcera, cioccolato, albicocca. Con molto coraggio, ho deciso di assaggiare le cervella, pur sapendo che non sarebbe rientrata proprio nei miei gusti, ed effettivamente così è stato. Oltre alla bontà del cibo, ai nostri occhi – e a quelli di tutti gli altri commensali – non sono passate inosservate l’abbondanza delle porzioni e la varietà delle portate, degne di un banchetto tipicamente calabrese! Dalle 12.45, il pranzo si è protratto fino alle 15, concludendosi con il caffè e la grappa, nel vano tentativo di facilitare la difficoltosa digestione. Devo ammettere di non essere riuscita a mangiare tutto, appena giunti a metà degli antipasti io ero già sazia, mi sono limitata ad assaggiare piccolissimi bocconi di tutto il resto e attingendo dal piatto di Fabio quando saltavo le portate. Più che soddisfatti, quindi, abbiamo lasciato la trattoria stupiti ulteriormente dal prezzo del conto: in due 60 euro, compreso il vino!

Prima di congedarci, ci siamo congratulati con il personale per l’ottimo pranzo, ripromettendoci di tornare, magari con i nostri amici.

Natale 2016-Capodanno 2017-Pranzo di Capodanno-Fiano-Torino-Piemonte
Casetta di Babbo Natale a Fiano
Albero di Natale-Campanile-Fiano-Torino-Piemonte-Pranzo di Capodanno-Anno nuovo-2017
Campanile e Albero di Natale nel centro storico di Fiano

Decisamente pieni, abbiamo sentito l’esigenza di sgranchire un po’ le gambe e, approfittando di un timido sole, abbiamo passeggiato per le stradine del piccolo centro storico, scattando qualche foto e rilassandoci nella tranquillità e nel silenzio di quel luogo prima di addentrarci nel caos di una Torino invasa da turisti e non.

Natale-Capodanno-Torino-Piemonte-Anno nuovo-pranzo di capodannpo
Piazza Castello a Torino

Questo articolo è stato scritto da Marilina


Trattoria Valceronda – Via Cafasse 20, 10070 Fiano (Torino)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...